RUBENTUS vs INTER 0-0 : il nostro commento

16_JUVE_INTER.png

L'importante era non perdere !! Mister Spalletti si lamenta del fatto che da questo punto di vista non siamo ancora maturi ed ha ragione ma, quando hai una classifica di questo tipo e ti trovi a giocare in casa degli avversari, è tutto sommato comprensibile che la voglia di restare davanti sia la cosa che nella tua testa prende il sopravvento.

La partita dal punto di vista spettacolare non è certo stata indimenticabile, ma siamo convinti che essere passati indenni anche dal mini stadio torinese, rappresenti per noi una ulteriore spinta per arrivare al traguardo finale della conquista di uno dei posti champions.

Non c'è molto da raccontare : supremazia territoriale loro, con Handanovic ovviamente più impegnato del suo collega ma in fin dei conti con una sola parata davvero difficile ed episodio più contestabile dal punto di vista regolamentare a nostro sfavore. Già perchè fino alla passata stagione forse non avremmo nemmeno perso tempo a rimuginare sull'episodio. Per avere un rigore a favore a Torino, doveva per forza esserci un episodio clamoroso ed incontestabile ma quest'anno con l'avvento della VAR e sapendo che tutti gli arbitri possono tornare su quanto deciso sul campo "perchè tutti vedono", ci devono davvero spiegare come l'intervento di mano di Benatia, possa essere giudicato non passibile del calcio di rigore !! La palla non tocca precedentemente nessuna altra parte del corpo e il difensore blocca senza alcun dubbio il pallone diretto in porta : in questi casi non ci può essere involontarietà !!

Ultimo commento in merito a quanto appreso sulla mancata consegna degli 800 biglietti di settore ospiti alla curva nord : anche se siamo dell'idea che tutti quelli che desiderano andare allo stadio in trasferta, devono avere la stessa possibilità di acquisto del biglietto (cosa che invece era palesemente non rispettata in questo caso), resta il fatto che la società bianconera non ha mantenuto gli accordi precedentemente presi. Sarà difficile evitare che al ritorno nugoli di tifosi "scoloriti" appaiano davanti ai nostri occhi ma ci auguriamo che la società F.C. Internazionale preveda che la vendita dei biglietti, già in atto anche se la partita ci sarà nel week end del 29 aprile 2018, venga da oggi riservata ESCLUSIVAMENTE agli abbonati (che quindi si renderanno responsabili di eventuali acquisti poi ceduti a chi NON si deve) ed ai possessori della tessera del tifoso "Siamo Noi". Poi dobbiamo essere noi a lasciare fuori da San Siro questi gobbi maledetti !!

Statistiche

Today214
This month14463
Total426961

Guests : 47 guests online Members : No members online
Powered by CoalaWeb