CAGLIARI vs INTER 2-1 : il nostro commento

30_CAGLIARI_INTER.png

E' difficile commentare serenamente questa sconfitta. Perchè se è vero che non ci troviamo al cospetto di una partita giocata bene e che si meritava in assoluto di vincere, è anche vero che dopo 12 minuti di gara il Cagliari doveva essere in 10 uomini con l'espulsione per doppia ammonizione di Cigarini e che il gol del vantaggio dei rossoblu nasce da una punizione inesistente fischiata dall'ineffabile arbitro di turno, il sig. Banti che, oltretutto, nell'occasione ammonisce pure Skriniar.

Detto questo, è innegabile che in attacco le soluzioni, senza Icardi e Keita, sono quelle che sono. Se poi anche il reparto difensivo non brilla e non passa il suo miglior momento di forma, ecco che vincere questo tipo di partite dove l'avversario la mette tutta sul piano del pressing e dell'agonismo, diventa ancora più difficile.

Decisamente quindi un passo indietro e, dopo queste due trasferte insidiose consecutive dove abbiamo raccolto solo un punto, ecco che ora ci troviamo pienamente nella bagarre per ottenere uno dei due posti ancora in lizza per la qualificazione alla prossima champions, cosa che solo al termine del girone di andata, pareva decisamente in saccoccia.

Ora ci aspettano 12 partite di cui 7 in casa e 5 in trasferta quindi, tutto sommato, un calendario abbastanza favorevole ma si sa, con l'Inter non c'è mai niente di certo e di scontato. Di complicarci la vita come pochi, abbiamo già dato ampie dimostrazioni a tutti di essere davvero dei fuoriclasse !

E comunque sia ...... boia chi molla !!

Statistiche

Today522
This month14656
Total709259

Guests : 7 guests online Members : No members online
Powered by CoalaWeb